La Bella Italia…

Vi ricordate di Callisto Tanzi? Bene, non andrà mai in progione per quello che ha fatto.

“Lo scorso 9 dicembre è stato condannato a 18 anni dal tribunale di Parma per il crack del secolo”. Ha rovinato migliaia di persone questo maiale.

“L’ex imprenditore, nel maggio scorso, è stato condannato dalla Corte d’Appello di Milano a dieci anni di reclusione per aggiotaggio e ostacolo all’attività di vigilanza oltre a 100 milioni di euro da rifondere ai risparmiatori truffati nella vicenda Parmalat.”

“Attualmente vive nella villa della moglie ad Alberi di Vigatto e non è sottoposto a misure restrittive. Avendo più di settant’anni, non dovrà scontare in carcere le condanne quando diventeranno definitive.”

in riferimento a: Cassazione, no all’arresto di Tanzi i giudici dispongono un nuovo esame – Parma – Repubblica.it (visualizza su Google Sidewiki)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.