40 anni di Ivrea Rugby!

Per festeggiare i 40 anni di rugby ad Ivrea, l’ Ivrea Rugby ha preparato festeggiamenti in grande stile, con una festa della birra (rugby & beer sono un binomio inscindibile!) unendo molte interessanti attivita’ in 4 giorni, approfittando del ponte del 25 Aprile.
Di grande importanza saranno il torneo di minirugby Bianca & Roberto, di carattere nazionale ed il torneo juniores femminile.
Anche la partita degli Old (giocatori over 35) sara’ interessante… sempre che l’atrosi galoppante non rallenti troppo il gioco!!!
Ma procediamo con ordine…

Questo e’ il programma della manifestazione:

24 Aprile Giovedì
19.00 Apertura Festa
20.00 Serata degli OLD Ivrea Rugby (cena con prenotazione)

25 Aprile Venerdì
10.00 Torneo Nazionale Giovanile “Bianca e Roberto”
22.00 Concerto con i “Loto’s Friends” – rock cover band

26 Aprile Sabato
17.00 Partita Old Ivrea – Old Biella
22.30 Concerto con i “Ravana Club” – rock’n’roll band

27 Aprile Domenica
10.00 Torneo Juniores Femminile
12.30 Festa di chiusura

Molto interessante sara’ il torneo Bianca&Roberto, che vede questo anno ben 30 squadre di under 9, under 11 ed under 13. Ecco le societa’ che partecipano:
Alessandria Rugby, Biella Rugby, Fiorenzuola Rugby, Istituto Grugliasco, Moncalieri Rugby, Ivrea Rugby, Santorre Rugby, Settimo Rugby, Pianeta G. Rugby, Valle d’aosta, Verbania Rugby e Volpiano Rugby.
Sara’ molto interessante vedere come lavorare con i bambini, ed alcuni di noi parteciperanno attivamente nello staff della manifestazione.

Il programma non e’ ancora ben definito, pero’, in linea di massima, dovrebbe essere il seguente:
09.00 – 09.30 : Accoglienza squadre
10.00 – 12.30 : Fasi eliminatorie del Torneo
14.30 – 15.30 : Finali per categoria

Consiglio a tutti di fare un giro ad Ivrea, per capire come il rugby possa essere praticato anche dai giovanissimi e dai vecchietti! eheheheh!
Noi sicuramente saremo la’ anche come Isana Rugby Club!

1 pensiero su “40 anni di Ivrea Rugby!

  1. Matteo

    Come è andata la festa? se l’avessi saputo prima magari avrei organizzato un ponte li con i ragazzi che alleno…sarebbe stato divertente venire a giocare da quelle parti!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.